Termini e condizioni di noleggio

Prima di partire, al locatore viene fatta una breve scuola guida su l’uso del natante, l’uso delle dotazioni di sicurezza in caso di necessità e le principali regole di navigazione.

Inoltre viene dotato dei documenti originali del natante locato di cui avrà cura della restituzione al rientro, e di un manuale illustrato nella lingua prescelta, che contiene consigli per una buona e sicura navigazione, con indicazioni per approdi, pericoli, eventuali risoluzioni di problemi.

Tutti i natanti hanno a bordo dispositivo Gps localizzatore che invia ai rent point le coordinate durante tutto il viaggio, in modo da rintracciare il natante in caso di avaria.

Le nostre barche hanno tutte le dotazioni di sicurezza obbligatorie per legge, inoltre sono dotate di: cime di ormeggio, ancora, parabordi, mezzo marinaio, tendalino parasole, cuscineria di alta qualità, cassetta di pronto soccorso.

A bordo i bambini vengono conteggiati come adulti, è buona norma che indossino sempre gli appositi giubbotti di salvataggio e alla partenza occorre comunicare il peso reale del bambino.

La consegna della barca si effettua presso i nostri rent point di Bardolino – punta Cornicello e Cisano – Piazza Lago ; l’orario di apertura è dalle h10.00 (previo accordi diversi) e di chiusura massimo alle 19,30.

Le nostre barche possono essere noleggiate da un’età minima di 18 anni, meglio se a bordo c’è un guidatore esperto; ricordiamo che il guidatore non deve assumere sostane alcoliche o psicotrope.

Condizioni contrattuali, assicurative e legali

Documenti da presentare: carta identità o passaporto in corso di validità.

Il natante è assicurato nell’ambito dell’assicurazione contro la responsabilità civile; Nautica Guini non si assume alcuna responsabilità per gli oggetti e per le cose di proprietà privata eventualmente danneggiate, dimenticate o perse durante l’esperienza.

Il locatore dichiara di assumersi ogni responsabilità per danni occorsi a se stesso, agli altri e alle cose, dovuti ad impropria conduzione del natante, disattenzione ed incuria.

Il locatore assicura che è stato adeguatamente formato e informato su quali sono le principali le regole di navigazione nelle acque interne e sulla corretta conduzione del natante oggetto del contratto. Il locatore è a conoscenza dei pericoli e della corretta conduzione di un natante. Il cliente deve essere in normali condizioni psico –fisiche ed è stato informato sulla normativa in caso di assunzione di alcool o sostanze psicotrope, severamente vietato.

La barca risponde ai requisiti richiesti e non presenta alcun malfunzionamento o rottura e così dovrà essere riconsegnata. Il noleggiatore presa visione delle perfette condizioni della barca (elica e piede in particolare) dichiara di assumersi ogni responsabilità derivante dalla conduzione e custodia dell’imbarcazione affidatagli.

La cauzione sarà riconsegnata in caso la barca, alla fine dell’utilizzo, venga riportata senza danni e nelle condizioni in cui affidata.

In caso di danno, l’importo sarà detratto dalla stessa fino ad un massimo di € 250,00=; per importi superiori alla cauzione, l’utilizzatore dovrà dare la differenza.

Se la barca sarà riconsegnata 10 minuti dopo l’orario pattuito, verrà trattenuto dalla cauzione un importo pari ad € 65,00= pari all’ora supplementare; se il natante viene riconsegnato in luogo diverso da quello pattuito, verrà trattenuto dalla cauzione l’importo di € 20,00= per miglio di distanza dal luogo di consegna.

La barca non può essere sub-affittata a terzi.